0000035575 00000 n Classificazione e nomenclatura dei composti Capitolo 12. Anche in questo caso si ricorre ai Nomenclatura: ossido di … segue il nome del metallo. Alcune distinzioni importanti che vengono usate nella nomenclatura tradizionale. Esistono 4 categorie di composti ternari, ognuna ha una sua regola particolare di "lettura", differente ancora dalla tradizionale. Può essere applicata per i composti binari tranne quelli dati tra due non metalli. L' idracido corrispondente è HBr (acido bromidrico = nomenclatura tradizionale e Bromuro di idrogeno = nomenclatura IUPAC) e che si ottiene mediante la reazione: H2(g) + Br2(g) -----> 2HBr(g) -----> reazione principale. Nomenclatura sistemática: monocloruro de sodio. La nomenclatura tradizionale dei sali binari prevede: Se il metallo presenta un unico numero di ossidazione il composto prenderà il nome dal non-metallo terminante in uro seguito dal nome del metallo. 30 h2o + bf3 → hf + h3bo3 + hbf4. si aggiunge al nome dell’atomo se ha un indice 1,2,3 etc. Está formado por. acido solforoso: H2SO3) se la valenza è minore, ed "ico" (es. 1. nomenclatura tradizionale, le cui regole sono le seguenti: - per gli ossidi bisogna seguire due direttive: quando il metallo ha due valenze si aggiunge la desinenza "oso" (es. Il sodio in NaCl (Na+Cl-) ha OX +1. Nomenclatura tradizionale, ossidi: per gli elementi con 2 numeri di ossidazione si usano le desinenze -oso e -ico e per gli elementi con 4 numeri di ossidazione si usano anche ipo-...-oso e per-...-ico. 29 h2so4 + kmno4 + b2h6 → h2o + k2so4 + mnso4 + h3bo3. segue il nome dell’elemento OSSIDI BASICI Metallo + O associato all’ossigeno. Te lo spiegherei volentieri, ma sarebbe davvero troppo lungo.. Descrivere i criteri ispiratori della nomenclatura tradizionale e I.U.P.A.C. In realtà la nomenclatura tradizionale ha dei grossi limiti e non e possibile usarla sempre e in ogni occasione. 28 h2o + cacl2 + na2b4o7 → nacl + h3bo3 + ca(bo2)2 . Tutte le volte che la nomenclatura tradizionale non si riesce ad applicare si ricorre alla IUPAC. La notazione di Stock: accettata dalla IUPAC consiste nel denominare il composto affiancando al nome del secondo elemento la valenza in numero romano entro la parentesi. si scrive IUPAC e per NaCl corrisponde alla nomenclatura tradizionale. La nomenclatura tradizionale utilizza le seguenti regole: ... NaCl; Correzione commentata: Procediamo per esclusione: possiamo scartare l’opzione A perché CO 2 è un’anidride, quindi un composto binario; scartiamo anche la B perchè NH 4 + è uno ione positivo e non fa parte della classificazione dei composti. La nomenclatura IUPAC dei sali segue le stesse regole degli ioni perché i sali sono composti da ioni positivi e/o negativi. PEROSSIDI E SUPEROSSIDI . Come si preparano le soluzioni 1 ppm di NaCl? Premetto che conosco la modalità con cui si assegnano i nomi a seconda se nel composto è presente un metallo o un non metallo e se essi sono combinati con idrogeno ossigeno o acqua,ciò che non mi è chiaro sono i suffissi ICO OSO URO ATO qualcuno di voi è cosi gentile da … $$ HCl \rightarrow NaCl$$ Nota. di prof. Luca Bartolini. SnO2 valenza Sn +4, fai il conto che ogni ossigeno assume nox -2. Scrivere la formula dei composti, conoscendo il n. di o. degli ioni componenti. Nel composto a numero di ossidazione … 3) Non c’è numero romano di stox IUPAC TRADIZIONALE. SnO Valenza di Sn:? Il magnesio in MgO ... La nomenclatura tradizionale, a differenza delle altre due, distingue gli ossidi dei metalli (ossidi basici) da quelli dei non metalli (ossidi acidi) e utilizza regole diverse nei due casi. Le regole della nomenclatura tradizionale e IUPAC dei composti inorganici Dalle formule ai nomi dei composti: 1) Riconoscere classi di composti dalla formula Per dare un nome a una formula chimica dobbiamo: identificare dalla formula a quale classe di composti appartiene; applicare le regole di nomenclatura tradizionale o IUPAC. Nella nomenclatura tradizionale se il metallo ha due numeri di ossidazione si aggiungono i suffissi -oso e -ico alla radice del metallo [non metallo] - uro [metallo] -oso [non metallo] - uro [metallo] -ico. di pari passo, per alcune sostanze, esiste una nomenclatura tradizionale che purtroppo dovrai studiare a memoria..ad esempio l'HCl diventa acido cloridrico (nomenclatura tradizionale) o cloruro di idrogeno (nomenclatura IUPAC) Non avresti un libro o degli appunti su cui è spiegato? In chimica, un sale è un composto (diverso da un ossido o un idruro) costituito da cationi e anioni (ioni di carica rispettivamente positiva e negativa). 37 h2o + crbo3 → cr2o3 + … Rating Lv 7. Come ottenere un sale binario. Scribd is the world's largest social reading and publishing site. Solfuro piombico , nomenclatura tradizionale , a quale formula grezza corrisponde ? (radice del non metallo)-uro di (nome del metallo) Se il metallo presenta due numeri di ossidazione si possono ottenere due sali binari diversi. Denominare i composti secondo i due tipi di nomenclatura. La mia profes. La molecola è neutra quindi lo stagno deve avere un numero uguale di cariche di segno opposto. Esempi: H 2 O = ossido di diidrogeno; H2S = solfuro di diidrogeno; Cu 2 O = ossido di dirame; Fe 2 O 3 = triossido di diferro. Esempi: NaCl = Cloruro di Sodio Composti senza ossigeno Formula: segue le regole generali Nome: 1) (elemento a dx)-uro di (elem a sx) 2) Prefissi (Di-, Tri-, ecc) per indicare i numeri di atomi nella molecola. Come si assegnano i nomi E I SUFFISSI secondo la nomenclatura tradizionale e iupac dei composti inorganici ? Características. Cloro -1, 1, 3, 5, 7. 2 Answers. 36 h2o + nabo2 → naoh + h3bo3. IUPAC TRADIZIONALE Nomenclatura: ossido di … Divide gli ossidi in ossidi basici, perossidi, ossidi acidi (o anidridi). Excerpt from ERG Guide 139 [Substances - Water-Reactive (Emitting Flammable and Toxic Gases)]: As an immediate precautionary measure, isolate spill or leak area in all directions for at least 50 meters (150 feet) for liquids and at least 25 meters (75 feet) for solids.SPILL: See ERG Table 1 - Initial Isolation and Protective Action Distances on the UN/NA 1432 datasheet. e nome tradizionale:? Nomenclatura tradicional: cloruro sódico. Favourite answer. Cl. produzione e aggiornamento della nomenclatura e della classificazione di Orphanet, è possibile consultare la rispettiva procedura. 34 h2o + hclo + b → hcl + h3bo3. ChimicaGenerale_lezione13 13 La nomenclatura dei composti ternari I composti ternari sono formati dalla combinazione di tre differenti elementi. 31 hcl + na2hbo3 → nacl + h3bo3. Un esempio di ossiacido, in nomenclatura tradizionale, è l'acido carbonico, nella nomenclatura IUPAC: acido triossocarbonico. La nomenclatura tradizionale. Poiché il sodio può avere solo un numero d'ossidazione la denominazione termina qui. Quando le norme di nomenclatura tradizionale, invece di aggiungere qualche prefisso al anione o catione del sale o esplicitamente luogo il numero valenza del metallo, piuttosto un suffisso a seconda dello stato di ossidazione del metallo è posto seguita. Nomenclatura tradizionale. 0000009997 00000 n 0000009706 00000 n Classificazione composti inorganici Contenenti idrogeno Contenenti ossigeno Privi di idrogeno e ossigeno Sali binari … Esempio 1. El cloruro de sodio, conocido como sal común, es un sólido incoloro cristalino soluble en agua y muy poco soluble en etanol. Sodio +1. Nomenclatura stock: cloruro de sodio. 33 h2o + nabh4 → h2 + naoh + h3bo3. Attribuisci il nome iupac, tradizionale o la formula a seconda del caso a. Sali Formula: Me-(Residuo Acido) gli atomi di H negli acidi vengono sostituiti da Me Acidità: Neutro: sostituz. Tipo de compuesto: sales neutras. No metal. Sostituendo l'atomo di idrogeno (H) con il sodio (Na) l'acido cloridrico (HCl) diventa cloruro di sodio (NaCl) $$ NaCl $$ Esempio 2. No, il nome prevede prima la denominazione dell'elemento iù elettronegativo (cloruro) poi di ed infine il nome del metallo. Obiettivi di apprendimento: Definire il numero di ossidazione e conoscere i criteri con cui esso viene attribuito. Esempi di composti Ossidi H2O Li2O Na2O K2O BeO MgO CaO BaO RaO La2O3 TiO Ti2O3 TiO2 Cr2O3 CrO3 MnO MnO2 MnO3 Mn2O7 FeO Fe2O3 CoO Co2O3 NiO Ni2O3 PtO PtO2 Cu2O CuO Ag2O Au2O Au2O3 ZnO Hg2O HgO B2O3 Al2O3 CO CO2 SiO SiO2 SnO SnO2 PbO PbO2 N2O NO N2O3 NO2 N2O4 acqua ossido di litio … la nomenclatura tradizionale ricorre ai suffissi oso ... NaCl Cloruro di sodio KI Ioduro di potassio CsF Fluoruro di cesio LiH Idruro di litio AlN Nitruro di alluminio CdSe Seleniuro di cadmio GaAs Arseniuro di gallio BaS Solfuro di bario Se dal nome del composto si deve trovare la formula chimica, allora il costituente a cui spetta la desinenza uro deve essere posto per secondo. NaCl. e poi devo sapere se i seguenti composti qui sotto sono Acidi,basi o sali: KBr, Ba(OH)2, HPO3, NaF, NaOH, HCI. In generale, i sali sono composti ionici sotto forma di cristalli. Nella formula di un sale solitamente si scrive solitamente prima il catione (ione positivo), poi l'anione (ione negativo). Scribd is the world's largest social reading and publishing site. Si … *Please select more than one item to compar Nomenclatura tradizionale e IUPAC. Tra C N As Br Mn e Cr l' unico che forma idracidi è il Br. nomenclatura iupac. Per gli elementi con 3 o 5 numeri di ossidazione come si stabiliscono i prefissi e le desinenze da usare? NaCl = cloruro di sodio; Un prefisso di, tri, tetra etc. Prendiamo per esempio l’Osmio (Os), questo elemento riesce a formare cationi con numeri di ossidazione che vanno dal +1 al +8 , ovviamente alcuni saranno più stabili di altri ma se esistono è comunque necessario attribuirne il nome. 35 na2b4o7*10h2o → h3bo3 + na2o5h8. 9 years ago. Metal. 32 h2o + bf3 → hf + h3bo3. Answer Save. Na. La nomenclatura tradizionale è basata principalmente sulla divisione degli elementi in metalli e non metalli e tiene conto dello stato di ossidazione degli atomi che formano la molecola.